mercoledì 14 settembre 2011

Kuminda, per chi ha fame di diritti


Milano | 14 - 18 ottobre 2011

KUMINDA: PER CHI HA FAME DI DIRITTI
Torna a Milano il festival del diritto al cibo: spettacoli, laboratori, incontri, filmati, degustazioni, in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione

Alla Cascina Cuccagna, luogo simbolo della Milano sostenibile, dal 14 al 16 ottobre torna Kuminda, tre giorni di iniziative dedicate al cibo in tutte le sue sfaccettature: oltre ad incontrare esperti e produttori, si potranno degustare pietanze da tutto il mondo, ma anche giocare, imparare, guardare e cucinare.

Il 17 e 18 ottobre Kuminda proseguirà all’Anteo spazio Cinema con una selezione di corto e lungometraggi da Festival delle Terre (VIII Festival Internazionale Audiovisivo della Biodiversità) di Roma. Proiezioni, approfondimenti e incontri con registi e critici per conoscere storie di colture e culture e raccontare, attraverso l’occhi della macchina da presa, la possibilità di uno sviluppo sostenibile del pianeta.

Kuminda ospiterà momenti di approfondimento presentati da esperti internazionali su diritti, politiche, ruolo delle istituzioni, e organizzati in collaborazione con il Comitato Italiano per la Sovranità Alimentare. Ma non solo: l'evento sarà caratterizzato da un folto calendario di eventi per raccontare il cibo attraverso il teatro, la musica e l'arte. Inoltre non mancheranno incontri, aperitivi, presentazioni di libri, letture e performance.

Non mancheranno i laboratori dedicati ai più piccoli, dove tra gioco ed educazione, la cucina diventa fucina d'arte, l’orto un luogo magico e l’acqua una pozione preziosa. Spazio anche alle scuole medie e superiori con laboratori teorici e pratici per accrescere consapevolezza sul tema “cibo e democrazia” attraverso giochi di ruolo, percorsi educativi e attività radiofoniche.

Per i più grandi saranno organizzati workshop condotti da esperti e aperti a neofiti, curiosi e appassionati: dalle ricette a km zero alla coltivazione di un orto cittadino, dalla cottura a impatto zero alle degustazioni di antichi sapori.

Kuminda ospiterà anche un mercato agricolo, in cui sarà possibile sperimentare una spesa diversa dal solito, acquistando i prodotti delle campagne milanesi. I produttori locali, infatti, venderanno direttamente al consumatore prodotti a filiera corta, con particolare attenzione alla stagionalità di frutta e verdura.

Il festival del diritto al cibo comprenderà anche alcune visite guidate alla scoperta dei luoghi meno conosciuti e simbolicamente legati al cibo, in una prospettiva multiculturale, mostre fotografiche e molto altro ancora.
_______________________________________________________________________________

Kuminda è un evento organizzato da ACRA e Terre di mezzo Eventi, con il patrocinio di AGIS Lombardia e CISA (Comitato Italiano per la Sovranità Alimentare)

Posta un commento